Voci insistenti dell’entourage di Rajoy, parlano di elezioni certe adesso che il Psoe è nel pantano. I sondaggi istantanei fatti fare privatamente dal PP ieri sera, darebbero il PP ad un soffio dalla maggioranza assoluta e il Psoe al suo peggior risultato di sempre, se esisterà ancora come partito unitario. Lo scenario che si sta delineando è pauroso per il Psoe. Lungi dal contrattare e condizionare Rajoy per la loro astensione, lo scenario potrebbe essere la loro resa totale a Rajoy e disponibilità pur di non andare alle elezioni. Ma potrebbe non bastare, la voglia di stravincere del PP è forte.

57f1f694950fd.jpg

Rivera segretario di Ciudadanos ha dichiarato che è inimmaginabile che i baroni del Psoe abbiamo montato tutto questo per continuare a dire no. Che è necessario un accordo tra PP e Psoe per un governo Rajoy forte.

Oggi a Madrid si riunisce il nuovo comitato di gestione del Psoe, dovrà decidere l’atteggiamento verso l’investitura di Rajoy, ma soprattutto impedire le lacerazioni nelle federazioni che sono sotto una tensione altissima.

Nel frattempo a Ferrol in Galizia i consiglieri socialisti escono dalla giunta con la sinistra e in altre città si discute l’uscita dalle alleanze con Podemos e città “en Comù”.

La trappola per il Psoe sembra scattata.57e968d139dc8.jpg

Annunci