Orientarsi nel labirinto di numeri sul Covid-19 è sempre più complicato. Quasi sempre, come ho scritto in vari articoli a partire da marzo (l’ultimo è del 28 ottobre), ci danno i numeri assoluti, che sono forse utili a spaventare, ma molto meno per capire. Molto più interessanti sono i numeri relativi, per esempio, dei tassi di letalità (quanti deceduti tra i contagiati, in percentuale) o di mortalità (quanto ha colpito letalmente il virus finora in percentuale sull’intera popolazione). E infine come sta andando la seconda ondata nell’ultima settimana. Per questo ho preparato tre tabelle, che comprendono 75 paesi. La prima tabella è simile, anche se aggiornata, a quella pubblicata il 28 ottobre. Nella seconda colonna la popolazione (in migliaia di abitanti), nella terza i decessi per Covid in assoluto dall’inizio della pandemia, nella terza i decessi ogni 100 mila abitanti, sempre dall’inizio della pandemia. Vale per questa statistica quanto già detto in premessa il 28 ottobre. Come si noterà, la seconda ondata sta colpendo in particolare l’Europa: infatti l’Italia, che 40 giorni fa era al 13° posto, balza purtroppo al 4° (e il Belgio dal secondo al primo, ecc. ecc.)

Statoabitanti /x 1000n. morti Covidab/morti x 100.000
Belgio1131117142152
Perù3177336195114
Spagna4644046252100
Italia606655951498
UK653826061793
Argentina438473951290
Cile175101555889
USA32662528555088
Messico12750010886385
Brasile20765217598185
Ecuador163851369684
Rep. Ceca10554873883
Francia667305476782
Panamà4034315478
Colombia486533746777
Armenia2999227776
Svezia9851706772
Moldavia3553238467
Bulgaria7154465065
Svizzera8327529364
Romania197601205261
Iran820004969561
Paesi Bassi16979962357
Ungheria9830551356
Polonia379671935951
Croazia4191203248
Portogallo10341480346
Irlanda4726208644
Austria8700365142
Sudafrica553092196340
Georgia3720142538
Costa Rica4857177337
Canada362861249634
Israele8547289634
Iraq370001238733
Oman4424143532
Honduras9113293832
Ucraina425911364132
Russia1443424217629
Grecia10784280426
Guatemala16472422426
Serbia7220183425
Germania821751857723
Rep. Dominicana10648234322
Arabia Saudita32000594019
Turchia787411450918
El Salvador6344114218
Slovacchia542695718
Marocco35276613617
Azerbaigian9706155116
Danimarca570786715
Bielorussia9498119013
India132417113973611
Filippine10332085098
Finlandia54874087
Egitto9704167327
Norvegia52143547
Indonesia261415174797
Algeria4060624926
Pakistan19300083034
Bangladesh16250067724
Birmania5288520594
Australia241279084
Venezuela313049133
Nicaragua61501613
Haiti108472332
Giappone12700022102
Etiopia10204317342
Cuba114761361
Corea del Sud511815400,1
Nigeria18600011790,1
Cina137800046340,03
Thailandia68800600,01
Vietnam92771350,004
Taiwan2350870,003

La seconda tabella riguarda gli ultimi sei giorni, e ci dà un po’ il polso dell’attuale ondata. Nella seconda colonna troviamo il numero dei decessi per Covid negli ultimi 6 giorni, in assoluto. Nella terza in rapporto alla popolazione (decessi ogni milione di abitanti). Come si vede è l’Europa centro-orientale la più colpita, mentre sembra che la pandemia sia quasi ferma in Asia ed Africa (addirittura ferma nell’Estremo Oriente) e rallentata in America Latina (che invece era stata particolarmente colpita durante gli ultimi mesi della prima ondata). L’Italia è messa piuttosto male: seconda (dopo gli USA) in termini assoluti, settima in termini relativi.

PAESENr mortimorti/milione
Bulgaria968135,3
Ungheria1149116,9
Croazia432103,1
Austria76587,9
Svizzera72286,7
Polonia321284,6
Italia462476,2
Rep. Ceca77173,1
Belgio80371,0
Georgia26471,0
Grecia70265,1
Armenia18762,4
Romania117859,6
Serbia41156,9
Portogallo52751,0
UK306846,9
USA1452144,5
Francia296344,4
Svezia38639,2
Moldavia13437,7
Messico462136,2
Slovacchia18634,3
Spagna158434,1
Ucraina144934,0
Iran260031,7
Germania256931,3
Panamà12430,7
Argentina129629,6
Azerbaigian26026,8
Colombia125325,8
Russia363825,2
Paesi Bassi35621,0
Ecuador33820,6
Brasile390718,8
Costa Rica8317,1
Turchia131816,7
Cile29016,6
Canada60216,6
Marocco44712,7
Sudafrica58510,6
Oman449,9
Perù2919,2
Irlanda439,1
Danimarca518,9
Israele576,7
El Salvador406,3
Iraq2205,9
Bielorussia545,7
Guatemala835,0
Norvegia265,0
Honduras394,3
Indonesia9583,7
Birmania1943,7
Algeria1203,0
Finlandia152,7
Arabia Saudita832,6
India34982,6
Filippine2542,5
Pakistan3611,9
Rep. Dominicana191,8
Bangladesh2281,4
Giappone1841,4
Egitto1241,3
Venezuela250,8
Etiopia480,5
Corea del Sud180,4
Cuba30,3
Nicaragua10,2
Haiti10,1
Australia10,04
Nigeria80,04
Cina00
Thailandia00
Vietnam00
Taiwan00

L’ultima tabella riguarda il tasso di letalità in rapporto al numero dei contagiati: probabilmente è quella meno affidabile, poiché non c’è alcuna sicurezza sul numero reale di contagiati, mentre il numero di decessi (per quanto neppure questo non del tutto affidabile, visti i diversi criteri) appare un po’ meno aleatorio. Questo tipo di tabella dovrebbe indicarci, in un certo senso, il livello di capacità di cura, anche se è influenzato da moltissimi altri fattori (innanzitutto la piramide delle età, visto che i giovani sono quasi completamente assenti tra i deceduti per Covid). In questo senso colpiscono negativamente casi come quelli del Messico, dell’Ecuador, dell’Egitto, che hanno popolazioni abbastanza meno anziane di quelle europee o dell’Estremo Oriente.

Nella seconda colonna troviamo il numero ufficiale di contagiati al 4/XII/2020, nella terza la percentuale di decessi su questo numero. Per la cifra assoluta di decessi vedi la prima tabella sopra riportata. Anche in questa tabella l’Italia non fa una bella figura: ottava nel mondo, seconda tra i paesi a capitalismo avanzato (dopo il Regno Unito). Segno di una malasanità o frutto di statistiche falsate?

1Messico1.156.7709,41
2Ecuador196.4826,97
3Egitto117.5835,73
4Cina86.5845,35
5Iran1.016.8354,89
6Perù968.8463,74
7UK1.690.4323,59
8Italia1.709.9913,48
9Guatemala124.8053,38
10Australia27.9493,25
11Canada402.5693,10
12Indonesia563.6803,10
13Bulgaria158.8072,93
14Belgio587.4392,92
15El Salvador39.7182,88
16Algeria86.7302,87
17Irlanda73.4912,84
18Cile557.1352,79
19Colombia1.352.6072,77
20Nicaragua5.8382,76
21Sudafrica805.8042,73
22Spagna1.699.1452,72
23Argentina1.454.6312,72
24Brasile6.487.5162,71
25Honduras109.7602,68
26Vietnam1.3612,57
27Svezia278.9122,53
28Haiti9.3472,49
29Grecia113.1852,48
30Francia2.268.5522,41
31Romania500.2732,41
32Ungheria238.0462,32
33Iraq560.6222,21
34Birmania96.5202,13
35Moldavia113.8292,09
36Pakistan413.1912,01
37Filippine436.3451,95
38USA14.772.5351,93
39Turchia765.9971,89
40Polonia1.041.8361,86
41Panamà173.6071,82
42Paesi Bassi543.9241,77
43Russia2.402.9491,76
44Nigeria68.6271,72
45Ucraina808.8281,69
46Arabia Saudita358.3361,66
47Marocco372.6201,65
48Armenia139.6921,63
49Rep. Ceca542.4061,61
50Germania1.157.5141,60
51Rep. Dominicana146.6801,60
52Cuba8.6101,58
53Etiopia112.0911,55
54Svizzera344.4971,54
55Portogallo312.5531,54
56Finlandia26.7581,52
57Corea del Sud35.9151,50
58Thailandia4.0721,47
59India9.608.4181,45
60Bangladesh473.9911,43
61Croazia143.3701,42
62Giappone158.3871,40
63Austria297.2451,23
64Costa Rica143.6851,23
65Oman124.3291,15
66Azerbaigian138.0001,12
67Taiwan6901,01
68Danimarca86.7431,00
69Norvegia37.8010,94
70Georgia152.7040,93
71Serbia206.9400,89
72Venezuela103.5480,88
73Israele342.1010,85
74Slovacchia113.3920,84
75Bielorussia143.3830,83

Flavio Guidi