Chi ha ucciso Marielle?
Lo scorso 23 gennaio la polizia di Rio de Janeiro ha arrestato cinque presunti leader di una potente organizzazione criminale. Nell’inchiesta spunta il nome del figlio maggiore del presidente brasiliano Flavio Bolsonaro.
Si tratta di una organizzazione criminale che da tempo terrorizza la popolazione, molti membri sono poliziotti, militari e vigili del fuoco, alcuni in pensione ma molti ancora in servizio che estorcono denaro ai residenti in cambio di servizi di base come elettricità o trasporti.
Si sospetta anche il loro coinvolgimento nell’assassinio della consigliera comunale Marielle Franco militante femminista nera che si batteva contro le violenze della polizia nelle favelas. Diversi funzionari pubblici hanno detto che le milizie sono certamente coinvolte nel suo assassinio. I magistrati inquirenti per il momento hanno detto che gli uomini fermati non sono stati arrestati per quel crimine, ma “non escludiamo la possibilità che abbiano preso parte all’omicidio di Marielle Franco”.

rainews.it

Brasile, uccisero loro Marielle Franco? Colpo alla milizia di Rio. E spunta il nome di Bolsonaro Jr

Annunci