Lo sciopero sembra totale. Tutti mezzi di trasporto non funzionano, 47 autostrade e strade della Catalogna.

_20171003105627-k2zH-U431763408073ooH-992x558@LaVanguardia-Web.jpg

Migliaia di persone si stanno concentrando, molte con bandiere rossonere della CGT davanti alla sede del PP in Barcellona.

Il presidente del Círculo de Empresarios, Javier Vega de Seoane, ha dichiarato che in Catalogna c’è una situazione “revolucionaria” e ha affermato che il Gobierno de Mariano Rajoy “ha mancato di intelligenza”.

In molti paesi manifestazioni per chiedere il ritiro delle “truppe di occupazione”.

1506947018232.jpg

E’ iniziata la manifestazione istituzionale davanti alla scuola Ramon Llull dove sono avvenuti alcuni dei più violenti pestaggi da parte della Guardia Civil. Sono presenti anche il sindaco di barcellona Ada Colau, del vicepresidente della Generalitat Oriol Junqueras e la deputata della CUP Mireia Boya.

1507021846590.jpg

Viene segnalato che sono state occupate anche le stazioni dell’alta velocità, anche a Valencia.

Colonne di studenti stanno convergendo nella Piazza dell’università. occupando anche la Gran Via.

Anche oggi presidio in via Layetana dove c’è la sede catalana della guardia civil.

1507022659887.jpg

Annunci