12 dicembre 1969: strage fascista e di stato a Milano, alla Banca dell’Agricoltura in Piazza Fontana. 17 morti. È la risposta del nemico di classe all’Autunno Caldo, l’inizio della strategia della tensione contro il movimento operaio e studentesco.

8597_-_Milano_-_Lapide_per_Saverio_Saltarelli_(1970)_in_via_Bergamini_-_Foto_Giovanni_Dall'Orto_-_6-Sept-2007

12 dicembre 1970: il compagno Saverio Saltarelli viene assassinato dalla Celere a Milano, durante una manifestazione di protesta per ricordare il primo anniversario della strage di stato.

Unknown.jpeg

Annunci