Il governo Catalano ha comunicato che hanno votato 2,262,424 (il 42,3% dei 5,3 milioni di aventi diritto) vittoria del sí con 2.020.144 di voti (il 90%) contro 176.566 no. Puigdemont ha chiesto la mediazione della UE per gestire il percorso verso l’indipendenza della Catalogna.

La repressione del governo centrale ha fatto 844 feriti. Domani 3 ottobre sciopero generale contro la repressione di Rajoy.

Nella tarda serata manifestazioni di solidarietà in tantissime città della Spagna.

Migliaia di Catalani hanno atteso nelle piazze i risultati del referendum dopo una lunga giornata di mobilitazione per difendere il diritto di decidere.

 

Annunci