Il 34° Campeggio internazionale della gioventù rivoluzionaria, femminista ed ecologista si svolge in Italia.
Si terrà in Italia nella bellissima regione del Salento (Sud della Puglia) il 34° Campeggio internazionale della gioventù rivoluzionaria, femminista ed ecologista.

Si tratta dell’incontro internazionale promosso dalla Quarta Internazionale che ogni anno le sue organizzazioni (o settori) giovanili organizzano in un diverso paese dell’Europa con la partecipazione di molte centinaia di giovani.

Esso si svolgerà dal 23 al 29 Luglio 2017 nelle vicinanze di Otranto.

Una settimana di campeggio autogestito, con dibattiti, workshop, condivisione di analisi, pratiche e sperimentazioni. Centinaia di giovani provenienti da tutto il mondo si scambieranno esperienze e analisi partendo dalle loro situazioni quotidiane, testimoniando sulle lotte che portano avanti in tutti i paesi del mondo.

Ogni giornata avrà un tema centrale attorno al quale si organizzeranno le varie attività (relazioni, discussioni in piccoli gruppi, presentazioni dei risultati, etc.). Alcuni dei temi di quest’anno:

Imperialismi e resistenze dal basso
I movimenti delle donne nel mondo
Identità, generi e rivolta sessuale
Risposte sociali alla crisi ecologica
Ogni giorno si susseguiranno spazi di racconto delle lotte, momenti formativi per una panoramica teorica sul tema e workshop di approfondimento orizzontale.

Vi saranno due spazi fissi: uno femminista e un altro LGBIT*Q, luoghi di incontro e discussione aperti a tutti coloro che desiderano affacciarsi alle tematiche.

Il campeggio è totalmente autogestito (dalle pulizie alle traduzioni) ed ecologista, per i pasti (previsti anche per vegetariani e vegani) non si consumerà plastica e ogni partecipante deve portare piatti, posate e bicchiere. Per ascoltare le traduzioni simultanee degli incontri è necessario munirsi di una radio o usare quella del telefono.

Al fine di equiparare il potere di acquisto dei partecipanti provenienti da ogni paese al bar del campeggio si potrà utilizzare esclusivamente la moneta interna per la quale sono previsti tassi di cambio diversificati.

Al campeggio internazionale parteciperanno delegazioni di giovani attiviste/i europee/i dallo Stato spagnolo, dalla Francia, dalla Danimarca, dal Belgio, dall’Inghilterra, dal Portogallo, dalla Polonia, dalla Germania, dal Portogallo, dalla Svizzera e dagli altri paesi europei, ma anche altre/i giovani dall’Argentina, dal Brasile, dagli USA, oltre che naturalmente tante/i ragazze/i italiane/i.

Sinistra Anticapitalista sostiene questa iniziativa e invita tutte/i le/i giovani interessate/i partecipare scrivendo subito all’indirizzo: morgia1@hotmail.com o telefonando al n. 339 736 8091 (Armando).

Visita il sito internazionale del Campo

Annunci