Ayşe Deniz Karacagil, manifestante di Gezi proveniente da Antalya. è caduta durante l’operazione per liberare Raqqa. Ayşe Deniz Karacagil era stata incarcerata in Turchia dopo la sua detenzione durante le proteste di Gezi per aver indossato una sciarpa rossa. che era diventata una base per essere etichettata  come terrorista dalle autorità turche e dalla magistratura.

103 anni di carcere erano stati chiesti per Deniz, la quale era stata rilasciata il 6 febbraio 2014 e che aveva successivamente preso la via delle montagne.

Ayşe Deniz Karacagil (Destan Temmuz) , poi divenuta nota come “la ragazza dalla sciarpa rossa” stava combattendo nelle fila del Battaglione internazionale della libertà contro le bande di ISIS nel Rojava. Lei è caduta durante un conflitto la mattina del 29 maggio.

Da ReteKurdistan

Annunci