Mezzo milione di persone secondo gli organizzatori, solo poco più di 160.000 secondo la polizia e il governo, hanno partecipato ieri sera ad una immensa manifestazione a Barcellona con lo slogan “Casa nostra, vostra casa” “Queremos acoger”. Si contesta la legislazione di respingimento europea e spagnola, e si chiede un fronte unico per la solidarietà e l’accoglienza. Ha partecipato quasi tutta la sinistra internazionalista e catalanista, con un intervento tra gli altri della sindaca di Barcelona Ada Colau.

Annunci