A Piacenza, stanotte, un operaio, iscritto all’USB, è stato ucciso da un camionista durante un picchetto alla GLS. Il camionista sarebbe stato incitato da un manager della GLS, che lo avrebbe spinto a partire, travolgendo il picchetto dei lavoratori. Ecco il nostro comunicato, inviato all’USB ed agli altri sindacati di base.
Abbiamo appreso con orrore dell’assassinio del compagno Abdesselem el Dana. Una notizia che ci riporta ai tempi bui di Scelba, quando i proletari venivano assassinati nelle piazze e nei picchetti dalla famigerata “Celere”, e che ricorda per l’ennesima volta la “natura” del capitalismo. Esprimiamo la massima solidarietà alla famiglia di Abdesselem e ai compagni dell’USB. Contro i padroni, per l’unità di classe dei proletari!
Sinistra Anticapitalista di Brescia

 

Annunci