Debito pubblico totale degli USA: 19.214.128.824.849,92
Dati del ministero del tesoro USA, dal suo sito ufficiale.
Essendo il PIL USA a circa 18.000 miliardi di dollari l’indebitamento ufficiale è ben oltre il 100%, in forte crescita.
Ma il debito privato USA è spaventoso, e porta il debito totale USA a 65.000 miliardi di dollari, cioè oltre il 90% del PIL mondiale. Questo nonostante la federal riserve emetta moneta a ritmo mai visto nella storia oltre 100 miliardi mese. Ormai la quantità di dollari in circolazione è incalcolabile.
Nonostante politiche espansive di queste dimensioni almeno al 10% del PIL USA (tra emissioni e aumento del debito pubblico) l’incremento del PIL è secondo i dati statistici ufficiali al + 2,4. Significa che è in recessione mascherata e che la politica espansiva anche delle dimensioni impressionanti in atto non funziona. E’ chiaro che è il sistema che ha dei problemi. Non sembra che il capitale abbia in mente altre soluzioni alternative all’austerità e all’espansione del debito e della moneta che evidentemente non stanno funzionando.

Annunci