Ecco quanto ho appena scritto sul sito “Fronte Anti-cattolico” di Facebook, a cui partecipo dalla nascita del sito stesso:

Come uno degli animatori di questa pagina, ci tengo ad esprimere la mia solidarietà alle vittime (cristiane o meno) del vile attentato anti-cristiano di Lahore. Le canaglie islamo-naziste talebane (o qaidiste, isis ed valtre merde umane consimili) sono il peggio dell’immondizia umana. La mia battaglia culturale contro le religioni e il loro pestifero influsso sull’umanità resterà sempre sul piano della battaglia ideale, e MAI si può confondere con la barbarie terroristica. In un giorno come questo, che voi cristiani considerate sacro, ricevete il cordoglio di un ateo impenitente (e per questo laico e tollerante). Morte all’integralismo religioso. Viva l’umanità.viva la tolleranza, figlia dell’illuminismo, della rivoluzione francese, del socialismo, della fratellanza tra i popoli.

 

Annunci