Blocco degli uffici dell’Agenzia delle Entrate e delle Dogane e dei Monopoli oggi per due ore, dalle 10 alle 12, con assemblee che paralizzeranno la macchina fiscale in occasione del Fisco-day e a seguire il 6 febbraio manifestazione nazionale a Roma dei lavoratori delle Agenzie Fiscali sotto il Mef. È la protesta messa in campo da Fp Cgil, Cisl Fp, Uilpa, Confsal Unsa e Flp, secondo cui i lavoratori delle Agenzie “stanno operando con una carenza di personale che non permette ormai nemmeno più di coprire i servizi essenziali, figuriamoci fare la lotta all’evasione fiscale”.
    I lavoratori, denunciano i sindacati, “non percepiscono da oltre due anni il salario di produttività, nonostante tutti gli obiettivi fissati con il Mef siano stati raggiunti. A tutto questo si aggiunge il taglio dei fondi per i lavoratori, un’organizzazione obsoleta e la paralisi dovuta all’assenza di un interlocutore, in quanto la politica non è stata capace di nominare né i direttori dell’Agenzia, né i comitati di gestione”.