Sgombero poliziesco nel pomeriggio di ieri, mercoledì 22 dicembre, di lavoratori e lavoratrici DHL di Orio al Serio, da una decina di giorni in presidio permanente fuori dal magazzino.

Oggi, assieme ad ADL Cobas, i lavoratori si erano recati in centro a Bergamo, incatenandosi al presepe cittadino. Qui è arrivata la risposta poliziesca. La lotta comunque prosegue: martedì 28 dicembre assemblea cittadina al circolo Al Bafo di Seriate, per organizzare il presidio all’aeroporto milanese di Malpensa, primo hub del Nord Italia, il 30 dicembre a partire dalle ore 15.

“Nel centro di Bergamo la polizia ci ha mandato via perchè non era ‘decoroso’ parlare di licenziamenti e precarietà durante il periodo natalizio” come ci spiega Riccardo Germani, ADL Cobas ai nostri microfoni. VmPd

Da radiondadurto.org