Cile. La televisione cilena sta mandando immagini di manifestazioni sia a Santiago che nelle altre città. La principale autostrada è in mano a manifestanti che hanno eretto barricate e bloccano i mezzi militari. Lo stato d’emergenza sembra non funzionare come il ritiro degli aumenti del metro. Immagini di carri armati a Santiago circondati con i soldati che non sanno che fare.

La protesta domenica si è estesa a tutte le province.

Oltre che a Santiago anche a Valparaiso tutte le scuole saranno chiuse come le metropolitane.

Il fronte amplio chiede il ritiro dello stato d’emergenza e le dimissioni del governo.