Nel luglio 2015 nasceva questo piccolo strumento di condivisione di notizie, analisi, esperienze. Voleva essere un blog aperto a tutte le realtà dell’anticapitalismo bresciano, oltre il piccolo gruppo di promotori, tutti appartenenti al circolo “Guido Puletti” di Sinistra Anticapitalista. Dopo i primi, incerti passi (per tutti noi era la prima esperienza di questo tipo) il blog è cresciuto, sia come visualizzazioni che come visitatori e “followers”. In tre anni abbiamo raggiunto quasi 160 mila visualizzazioni (e oltre 103 mila visitatori). Soprattutto il 2017 ha visto un piccolo “boom” delle visite (il record nel febbraio dell’anno scorso, con quasi 25 mila visualizzazioni, in particolare dell’articolo sulle “foibe”). Ciò significa che, in media, ogni giorno gli articoli hanno avuto una copertura di  circa 150 visualizzazioni. Ancora pochi, anzi pochissimi, certamente, rispetto non solo agli strumenti di “propaganda” dell’avversario di classe nella nostra provincia, ma anche rispetto ad altre voci della sinistra “radicale” bresciana (in particolare quella dei compagni di Radio Onda d’Urto). Ma resta comunque il trend positivo, per una piccola voce come la nostra. Un punto sicuramente negativo è stata la difficoltà a coinvolgere gruppi e singoli esterni alla nostra ristretta area militante, nonostante i ripetuti inviti ad usare uno strumento che per noi è sempre stato aperto. Pochi altri compagni, appartenenti all’area dell’ambientalismo (in particolare legati all’esperienza di Brescia Solidale e Libertaria), di Communia, di Eurostop, del PRC hanno accettato di scrivere su questo blog. Noi continueremo ad essere aperti e pluralisti, da comunisti libertari, da anticapitalisti coerenti, sperando che questo strumento diventi sempre più uno degli strumenti della Brescia anticapitalista diffusa.

Annunci