vereadora-marielle-franco-foi-a-quinta-mais-votada-das-ultimas-eleicoes-

Per chi capisce o sa leggere il portoghese (in attesa della traduzione in italiano del comunicato di Insurgencia) si possono seguire gli avvenimenti di Rio de Janeiro sul sito del Psol (www.psol50.org.br) o su quello della corrente del Psol legata alla Quarta Internazionale (di cui Marielle era una dirigente), Insurgencia (www.insurgencia.org).

Anche i siti dei giornali brasiliani hanno in prima pagina quanto è accaduto. Si è trattato di un’esecuzione vera e propria. Marielle e il compagno che guidava l’auto sono stati freddati con vari colpi di pistola alla testa, mentre la compagna che sedeva accanto a lei, sua assistente nel lavoro nel consiglio di Rio de Janeiro, è sopravvissuta. Pare che si trattasse di due motociclette. I sospetti si appuntano sulla Polizia Militare, accusata da Marielle di numerosi crimini ai danni degli abitanti delle favelas di Rio.

Annunci