Questo il commento su Twitter di Alessandro Robecchi alla notizia che l’Economist ha proclamato l’Italia di Draghi paese dell’anno.

“Vivono in un mondo tutto loro, dove un reddito medio è sui settantamila, l’Italia è il paese dell’anno, lo sciopero non esiste perché il taxi e il pacco arrivano comunque, la signorina ti fa il caffè e Draghi l’ha mandato la provvidenza.
Il risveglio sarà terribile”