Anche a Brescia sono arrivati gli zapatisti; è stato giovedì 14 ottobre al CS Magazzino47. Alcune organizzazioni [tra le quali Sinistra Anticapitalista e il Collettivo “Linea Rossa”, ndr] da sempre o almeno da anni solidali non solo a parole con la loro lotta, che è la lotta di tutti quelli “in basso a sinistra”  hanno potuto incontrarli e parlargli e ascoltarli. Purtroppo  il tempo eè stato poco per tutto quello su cui ci si dovrebbe confrontare. Molti più compagni e organizzazioni avrebbero voluto  partecipare, anche per portare solidarietà concreta, ma non e’ stato possibile. Penso però che si potrebbe e dovrebbe approfondire con un seminario o incontro o assemblea  come l esempio zapatista possa aiutarci, e penso a tutta la sinistra anticapitalista la piu’ larga possibile, ad uscire con resistenza e ribellione da una  marginalita che è sotto gli occhi di tutti.   

Non smettiamo di provarci compas. Hasta siempre!

Angelo Cò