Diamo qualche dato, a oltre tre anni dal lancio del blog, ai nostri “25 lettori” (che per fortuna sono un po’ di più). In tre anni e mezzo di vita il blog ha avuto quasi 180 mila visualizzazioni e 115 mila visitatori, al 96% provenienti (com’era ovvio) dall’Italia, con cifre relativamente significative dagli USA, dalla Spagna, dalla Francia, dalla Svizzera e dalla Germania. Il boom è stato raggiunto nel febbraio 2017, con quasi 27 mila visualizzazioni in un solo mese (l’articolo sulle foibe ha fatto la parte del leone). Nel 2018 abbiamo avuto circa 45 mila visualizzazioni, da parte di quasi 29 mila visitatori. Dal punto di vista territoriale sono presenti tutti i paesi d’Europa e d’America, e quasi tutti quelli asiatici. Solo l’Africa è ancora in gran parte assente, come c’era da aspettarsi. Anche i cosiddetti “followers” sono in crescita (raddoppiati in poco più di un anno) pur essendo ancora una cifra limitata (118). Insomma, per quella che è un po’ la “voce” del circolo bresciano di Sinistra Anticapitalista, si può essere moderatamente soddisfatti. I punti deboli sono da un lato l’estrema difficoltà a far scrivere compagni esterni all’organizzazione (pochi articoli apparsi a distanza di mesi uno dall’altro), nonostante la totale apertura dichiarata del blog (solo l’estrema destra fascista e razzista è bandita) e dall’altro il ridotto contributo degli stessi compagni di SA di Brescia, che tendono a delegare i soliti 5 o 6 compagni “storici” alla produzione di articoli. Lo ripetiamo qui: chiunque voglia scrivere articoli (anche brevissimi), commenti, ecc. è benvenuto.

Annunci